Una scuola vera ed efficiente

Valutazione finale dell’esame di stato classi terza media

361

Vedi allegato: Valutazione finale esame di stato classi terze

  1. 3 dell’OM 9/2020 consegna dell’elaborato , realizzato dopo averlo concordato con i docenti del consiglio di classe,
  2. 4 dell’OM 9/2020 discussione dell’elaborato
  3. 7 attribuzione del voto finale
  4. 7 comma 4 : attribuzione della lode

 

  1. il consiglio di classe assegna a ogni alunno un elaborato inerente una tematica condivisa con l’alunno
  2. l’elaborato sarà consegnato dall’alunno entro il 5 giugno nella cartella drive condivisa che ogni coordinatore di terza avrà creato condividendola con tutti gli alunni e tutti i docenti del corso o con altra modalità individuata dal cdc
  3. l’elaborato deve rispettare le indicazioni contenute (art 3 dell’O.M. 9 del 16-5-2020). A ogni elaborato sarà assegnato un voto compilando la griglia n.1 (in allegato)
  4. per consentire una piena valorizzazione e una più attenta valutazione, l’elaborato sarà presentato oralmente dal candidato a tutto il cdc (art 4 dell’O.M. 9 del 16-5-2020).Le presentazioni orali si svolgeranno  dal 10 al 22 giugno (seguirà calendario preciso). A ogni presentazione orale sarà assegnato un voto compilando la griglia n.2 (in allegato)
  5. per la presentazione orale dell’elaborato, i ragazzi saranno convocati in gruppi di 4 ogni ora a partire dalle ore 8:30. Dopo ogni gruppo di 4 il cdc compila la griglia n. 1 e la griglia n.2
  6. In sede di scrutinio finale, per gli alunni che conseguono il diploma conclusivo del primo ciclo d’istruzione, il consiglio di classe redigerà la certificazione delle competenze.
  7. Per gli alunni privatisti si seguono le indicazioni contenute nell’art 5 dell’O.M. 9 del 16-5-2020. Ai fini della valutazione finale verrà preso in considerazione l’elaborato e la sua presentazione orale; essa si calcolerà  facendo la media tra la votazione dell’elaborato di cui al punto 4, la valutazione della presentazione orale dell’elaborato di cui al punto 5.
  8. Per gli alunni risultati assenti alla presentazione orale, per gravi e documentati motivi, il dirigente scolastico, sentito il consiglio di classe, prevede ove possibile lo svolgimento della presentazione in data successiva e, comunque, entro la data di svolgimento dello scrutinio finale della classe. In caso di impossibilità a svolgere la presentazione orale entro i termini previsti, il consiglio di classe procede comunque alla valutazione dell’elaborato inviato dall’alunno, secondo quanto previsto dall’articolo 7, comma 2 dell’O.M. 9 del 16-5-2020 .

 

ATTRIBUZIONE VOTO FINALE AGLI ALUNNI DELLE CLASSI TERZE, ART. 7 OM 9/2020

  • la valutazione finale del candidato terrà conto della media delle valutazioni disciplinari di cui al punto 1, la votazione dell’elaborato di cui al punto 4, la valutazione della presentazione orale dell’ elaborato di cui al punto 5. Al risultato della media si potrà aggiungere un bonus di 0,5 se l’alunno nel corso del triennio si è impegnato in maniera costante, puntuale e con buoni risultati
  • in caso di votazione uguale a 10 decimi è possibile attribuire all’unanimità la lode se l’alunno è particolarmente meritevole

Griglia 1 per la valutazione dell’elaborato

Griglia 2 per la valutazione della presentazione orale dell’elaborato

Allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi